Sfaccettature, Mostra Personale (2014)

11 ottobre, 2014 - 9 novembre, 2014

Chiesa Monumentale di San Francesco, mostra organizzata dal Polo Museale Città di Gualdo Tadino, Gualdo Tadino (PG)

sfaccettature-gualdo-tadino-web

Dall’11 ottobre al 9 novembre 2014 si terrà una nuova mostra di Marta Czok dal titolo Sfaccettature. La mostra verrà allestita all’interno della Chiesa Monumentale di San Francesco ed è organizzata dalla Polo Museale Città di Gualdo Tadino con il patrocinio del Comune di Gualdo Tadino, Provincia di Perugia e Regione Umbria.

Dopo l’anteprima che si è tenuta lo scorso mese a Gubbio, la mostra di Marta Czok arriva a Gualdo Tadino nuovamente sotto la direzione di Catia Monacelli, responsabile del polo museale.

Ancora una volta, nelle tele di Marta Czok raccolte in questa mostra, l’ironia e le metafore sono lo strumento prediletto per raccontare la vita quotidiana così come per denunciare, secondo un filone da sempre caro all’artista, l’abuso di potere e i falsi idoli. Saranno presenti dipinti come Citizen Juice, in cui lo Stato viene rappresentato come una macchina che spreme i suoi cittadini fino all’ultima goccia, o anche Emigranti, che racconta le migrazioni di ieri e di oggi, inclusa quella dell’artista, che ha iniziato la sua vita come rifugiata politica nel Regno Unito, o ancora Senza Titolo, dipinto sul tema dell’omosessualità che ha vinto il premio della stampa al Giffoni Film Festival nel 2009. “La pittura di Marta Czok”, spiega Catia Monacelli, responsabile del Polo Museale, “si erge in difesa dei più deboli e combatte qualsiasi forma di prevaricazione sociale. La sua sagacia non risparmia nemmeno il mondo dell’arte e tutte le sue opere sono dense di simbolismi come un libro miniato. Tutto ciò che dipinge Marta finisce per essere epico, dove alla fine il bene trionfa sul male”.

Come ha dichiarato recentemente Marta Czok, “L’arte dovrebbe aprire gli occhi e la mente. La responsabilità dell’artista è dare al suo pubblico qualcosa che valga la pena possedere. Ha la responsabilità di ricordare che la gente è intelligente e perspicace e che l’arte non diventa arte solo perché lo dice l’artistaVorrei che le persone che guardano i miei dipinti si divertissero, si sentissero più potenti e mai sole. Ci sono molte persone là fuori che la pensano come me ma non hanno né il tempo né l’occasione per dire la loro. Spero di essere il loro portavoce, anche se solo sulla tela.

Note biografiche sull’artista

Inglese di origini polacche, Marta Czok è nata a Beirut (Libano) nel 1947. Nel 1948 si è trasferita con la famiglia a Londra dove ha terminato gli studi alla St Martin’s School of Art, partecipando alla Royal Academy Summer Exhibition.
Negli ultimi 30 anni ha esibito le sue opere in Europa e America collaborando anche al progetto “Alitalia per l’Arte” e realizzando per conto di Alitalia un trittico donato a Giovanni Paolo II per il suo 80° compleanno. Nello stesso anno è stata invitata dall’Ambasciata Francese presso la Santa Sede a realizzare un’opera sul tema del Giubileo per la mostra Roma Jubilans. In collaborazione con l’Albemarle Gallery di Londra, la Royal Caribbean Cruises Ltd ha commissionato a Czok un dipinto per la nave Navigator of the Seas.
Tra le sue mostre più recenti meritano una particolare segnalazione: la personale sui bambini nella guerra, a Palazzo Ferrajoli (Roma, 2009) e a Palazzo Antico Ghetto (Padova, 2011); About Us, sul tema dell’umanità, a Palazzo Zuckermann (Padova, 2011) e Palazzo Zenobio (Venezia, 2012); Dietro le quinte, mostra sul potere e i suoi abusi, presso le Scuderie Aldobrandini (Frascati, 2012); Icons&Idols, mostra multimediale del 2013 presso il MACRO Testaccio di Roma – La Pelanda, in collaborazione con Jacek Ludwig Scarso ed Elastic Theatre di Londra; la mostra antologica presso il Castello di Calatabiano organizzata dal MACS, Museo Arte Contemporanea Sicilia (Catania, 2014).

Informazioni
Durata della mostra: dall’11 ottobre al 9 novembre 2014
Sede espositiva: Chiesa Monumentale di San Francesco
Indirizzo: Corso Italia, Gualdo Tadino (Perugia)
Telefono:  075 9142445 – Mob. 339 4382094
Orari Mostra: dal giovedì alla domenica, ore 10-13 e 15-18
Ingresso libero
Web: www.martaczok.com – www.volpeuva.com – www.roccaflea.com
Mail: volpeuva.arte@gmail.com 

FacebookGoogle+PinterestWhatsAppTwitterEmail